aspettando

ASPETTANDO CARTOCETO DOP IL FESTIVAL
LA RASSEGNA CHE ACCOMPAGNA AI 40 ANNI DELLA MOSTRA MERCATO DELL’OLIO E DELL’OLIVA

Primo appuntamento il 17 con il concerto tra gli ulivi in collaborazione con il Conservatorio di Pesaro

CARTOCETO – Sarà con “Musica d’eccellenza tra gli ulivi”, che sabato 17 settembre dalle ore 17.45 si accenderanno i riflettori sulla rassegna “Aspettando Cartoceto Dop, il Festival”, un percorso di avvicinamento alla 40esima edizione della storica mostra mercato dell’Olio e dell’Oliva di Cartoceto.

Nel rinnovo dei linguaggi e del format con la nascita tre anni fa di “Cartoceto Dop, il Festival”, la tradizione della mostra mercato di novembre continua a celebrare la sua lunga storia e lo fa con una rassegna d’anteprima composta da tre appuntamenti che traghetteranno Cartoceto sino alla nuova edizione festivaliera.

La rassegna non ha solo il compito di costruire un percorso di avvicinamento al festival di novembre ma vuole enucleare, nel corso dei tre sabati, gli aspetti narrativi del festival: enogastronomia, musica e spettacolo, arte. Tre aspetti che rendono Cartoceto territorio d’eccellenze.

Si inizia sabato 17 con il concerto tra gli ulivi organizzato in collaborazione con il Conservatorio G.Rossini di Pesaro presso l’Azienda Agricola San Martino dell’Arcobaleno. In un ambiente suggestivo, le maggiori arie liriche intonate da tre cantanti accompagnati dal pianoforte.

Si proseguirà poi a ottobre con due appuntamenti. Il 15 ottobre spazio all’enogastronomia con “Eccellenza in tavola. Le Dop delle Marche raccontano il territorio” presso il Museo del Balì, un momento di riflessione e confronto sulla capacità dei prodotti DOP di narrare una regione.

Si chiude poi sabato 29 ottobre con “Eccellenza d’autore. La Cartoceto di Mario Dondero”. Presso il Teatro del Trionfo l’inaugurazione di una mostra unica con le foto del celebre fotografo milanese che immortalano la poesia del borgo di Cartoceto.